Via libera alle amichevoli il 24 giugno si decide il destino della stagione

Via libera alle amichevoli il 24 giugno si decide il destino della stagione

20/06/2020

Via libera alle amichevoli il 24 giugno si decide il destino della stagione" senza "Cricket

Con un comunicato pubblicato nella serata di ieri  la Federazione Italiana Cricket, tenuto conto del decreto della Presidente del Consiglio dei Ministri emanato in data 11 giugno 2020 e alla luce del protocollo sanitario già pubblicato il 21 maggio, ha deliberato che a partire da oggi, 20 giugno, sarà possibile riprendere, non solo le partite di allenamento tra tesserati della stessa società, ma anche delle partite amichevoli tra differenti società.

Ovviamente le partite amichevoli dovranno essere svolte rigorosamente a porte chiuse e rispettare le normative previste in materia di prevenzione o riduzione di rischio di diffusione del virus Covid-19 nelle regioni di appartenenza.

Il Segretario generale della FCrI, Kelum Perera ha dichiarato: «È una ripresa. Nel nostro caso un inizio dell’attività che come tutte le società aspettavamo da tempo. Purtroppo non è ancora il vero e proprio inizio della stagione, ma è sicuramente un passo importante». Sarà infatti il Consiglio federale, che si riunirà in via telematica il 24 giugno, a decidere le modalità e i tempi di ripartenza delle competizioni nazionali. In ogni caso, come ricorda Perera: «Tutto dovrà svolgersi nel pieno rispetto delle normative governative e del protocollo della Federazione, perché la tutela sanitaria di tutti è fondamentale».