#Distantimacricket 5

#Distantimacricket 5

21/07/2020

#Distantimacricket 5

 

Quinto e ultimo appuntamento con i resoconti delle partite giocate dai club federali nei weekend post lockdown. Da domenica, infatti, si comincia a fare sul serio con la prima giornata del campionato italiano di cricket T20, maschile. Il weekend appena trascorso era quindi l’ultima vera occasione per rodare la squadra in vista del campionato e mettere a punto gli ultimi esperimenti.

Prima di tornare a parlare del cricket maschile, apriamo una parentesi sul femminile. Nonostante il Covid-19, la Federazione ha ribadito la volontà di rilanciare il movimento femminile con il Campionato previsto a inizio autunno. E così anche le squadre femminili hanno cominciato ad organizzarsi. A Padova, sul campo di Via Andalusia, si è disputata la prima partita del 2020: un’amichevole fra Royal Padova e Roma. Presente anche la Vicepresidente della FCrI Lorena Haz. Nel primo innings della sfida giocatasi sul formato T20 la Roma ha imposto un imponente totale di 196 runs per soli due wicket persi. Impossibile controbattere, ma le Padovane mettendo a segno 89 runs per quattro wicket perso hanno comunque tenuto alto l’onore e battuto per tutto l’innings.

Più tardi la delegazione romana si è spostata sul campo a fianco lo stadio Euganeo dove il Padova Cricket Club stava affrontando una partita di allenamento interna, e, sempre mantenendo il distanziamento, le ragazze hanno salutato le componenti della squadra femminile del Padova C.C.

 

Il Bologna Cricket Club ha avuto un weekend particolarmente impegnativo ma di successo. Sabato ha giocato una partita di 25 overs contro il Parma e domenica due T20 contro il Carpi, vincendole tutte e tre.

Prima partita anche per la Roma Capannelle che ha giocato contro la più rodata Royal Roma. Inizio in salita per i biancoverdi che hanno schierato molti giovani ed esordienti, contro una squadra già rodata, pur venendo eliminata a due palle dal termine ha saputo mettere a segno addirittura 244 runs che di fatto ha chiuso la gara. Eppure nel secondo innings, il Capannelle ha comunque reagito battendo per tutti e 20 gli overs e mettendo a segno un ottimo 189/5.

Fra le altre amichevoli di cui siamo a conoscenza segnaliamo la vittoria del Bergamo (166/5) sul Kings XI (109), quella all’ultima palla del Jinnah Brescia che con (160/7) ha superato il target del Cantù (159/9). I canturini (155/8) tuttavia si sono rifatti nel secondo incontro disputato con il Milan United (134). In uno dei tanti derby bresciani della stagione, il Brescia ha avuto la meglio sul Janjua Brescia all’ultimo over, dopodiché i gialloverdi si sono ripetuti (176/4) vincendo anche contro il Bergamo United 139. Infine l’Asian Latina ha battuto il Defentas per 66 runs.