Brescia e Kings XI conquistano (ancora) la finale

Brescia e Kings XI conquistano (ancora) la finale

26/10/2020

Brescia e Kings XI conquistano (ancora) la finale

 

Domenica 25 ottobre si sono giocate le semifinali della Coppa Italia. Sul nuovo campo di Spinaceto, il Brescia ha battuto la Roma, mentre a Spilamberto il Kings XI ha avuto la meglio sul Jinnah Brescia. Per la finale si qualificano Brescia e Kings XI, esattamente le stesse squadre che avevano conquistato la finale del campionato T20 open. Sabato quindi in occasione del “finals day” le due squadre si affronteranno in un doppio confronto. In mattina la finale del Campionato, nel pomeriggio la finale della Coppa Italia.

 

Roma 162/4 perde da Brescia 168/4 per 6 wickets

Il Brescia ha la meglio della Roma in una bella partita a lungo tirata ed incerta. Nel primo innings la Roma, trascinata dagli esperti Dinidu Marage (72) e Prabath Ekneligoda (45) riesce a mettere a referto un punteggio importante che sembra dare un leggero vantaggio. Nel secondo innings però i battitori bresciani si dimostrano all’altezza della sfida (5 su 6 in doppia cifra) e completano la rimonta con ancora sei palle a disposizione. Mattatore il numero 14 Alam Khan con 56 runs senza essere eliminato.

 

Kings XI 146/9 batte Jinnah Brescia 105 per 41 runs

Sul campo di Spilamberto, in provincia di Modena i mantovano-piacentini del Kings XI hanno la meglio sul Jinnah Brescia. I 146 punti messi a segno dai Kings XI nel primo innings si rivelano un target irraggiungibile per il Jinnah Brescia. Fondamentale l’innings di Jagjit Singh che in sole 38 palle mette a segno 58 runs mentre i suoi compagni faticano a costruire attorno a lui delle efficaci partnership. Sono però i lanciatori neroazzurri a mettere in crisi i troppo irruenti ed incauti battitori del Jinnah Brescia, che solo con la coppia Muhamad (24) e Ahmad (45) è riuscito ad accennare una certa resistenza ai lanci dell’economico Vikas (2 eliminazioni e sole 8 runs concesse) e dell’efficace Jaipal (4 eliminazioni).

 

Femminile

Nella Seconda giornata del campionato femminile invece il Royal Padova ha conquistato il derby della città del Santo battendo il Padova per tre wickets. I 91 punti messi a segno dal Padova, sono raggiunti abbastanza agevolmente dal Royal Padova nonostante le sette eliminazioni subite.

 

 

Nicola Sbetti

Area degli allegati